Logo San Marino RTV

Usl: "serve confronto e non scontro sulle riforme"

22 mag 2011
Sullo sciopero generale e sulle riforme strutturali interviene l’USL che chiede di privilegiare il confronto allo scontro, dicendo “Le vecchie ricette non funzionano più” e motivando, allo stesso tempo, il perché della non adesione del terzo sindacato allo sciopero generale. In particolare sulla riforma tributaria, interviene il segretario Biordi, il confronto è stato appena avviato e non è possibile far saltare subito il tavolo. Chiede coraggio per dare uno scossone salutare al sistema per un partita che, in questa fase, deve giocarsi non nelle piazze, ma ai tavoli delle riforme. “Confronto, alternativa allo sciopero” è anche il tema della serata che l’USL ha organizzato per martedì, alle 20,30, al Palace di Serravalle sui temi dei rapporti San Marino-Italia, frontalieri e, appunto, riforme strutturali.