Logo San Marino RTV

Valorizzazione commercio: proposte dallo Sportello Consumatori Csdl

6 ott 2006
La Csdl
La Csdl
Si parte da misure generali per dare nuova linfa all’intero settore e arrivare poi a proposte più specifiche per il commercio turistico. Innanzitutto, lo Sportello Consumatori punta sul controllo dei prezzi, in particolare, dei generi di prima necessità, doveroso anche per la tutela dei redditi dei cittadini. Diretta conseguenza è la corretta esposizione dei prezzi, regola spesso disattesa, ma che dovrebbe essere rispettata da ogni esercizio commerciale per motivi di trasparenza. Segue una equa distribuzione dei punti vendita sul territorio per consentire a tutti di avere negozi vicino a casa. Va poi favorita la concorrenzialità, utile a rendere più dinamico il comparto e a favorire possibilità di sconto e prezzi ribassati. E proprio la regolamentazione di saldi e promozioni è uno degli obiettivi prioritari da perseguire, con il completamento della legislazione in materia. Altro strumento a vantaggio dei consumatori, è per l’associazione, l’utilizzo della Carta dei Servizi CSdL che prevede convenzioni con la quasi totalità degli esercizi sammarinesi. Ultima, tra le misure generali, è la promozione del commercio di prodotti con caratteristiche di eticità. Tra le proposte specifiche per il commercio turistico, in primis la diversificazione dell’offerta, attraverso un piano mirato ad una maggiore varietà dei punti vendita rivolti ai turisti e più indirizzati verso la qualità dei prodotti in vendita. Si passa poi alla formazione degli operatori, importante per accrescere capacità professionali e competitività del settore. Da non dimenticare la necessità di riqualificare quelle zone del centro storico – sottolinea lo Sportello Consumatori – che presentano segni di trascuratezza, aumentando infrastrutture e servizi a favore dei turisti. Ultimo ma non meno importante, il miglioramento della viabilità urbana, con un piano in grado di razionalizzare e decongestionare il traffico e facilitare l’accesso dei turisti ai parcheggi, in sintonia con la circolazione dei residenti.