Logo San Marino RTV

Verso la fatturazione elettronica Italia-San Marino

La misura è prevista dal Decreto Crescita approvato dal Governo Italiano. “A breve – si legge su una nota della Segreteria di Stato alle Finanze - le amministrazioni fiscali dei due Paesi definiranno le procedure applicative"

5 apr 2019
Fatturazione elettronicaVerso la fatturazione elettronica Italia-San Marino
Verso la fatturazione elettronica Italia-San Marino

Nel “Decreto Crescita”, approvato dal Consiglio dei Ministri Italiano c'è anche un articolo che prevede la fatturazione elettronica obbligatoria per tutte le operazioni con San Marino.

Il decreto varato dal Governo italiano impone l'obbligo di fatturazione elettronica, tra Italia e San Marino, ma sul piano concreto, non produrrà immediatamente i suoi effetti. “A breve – si legge su una nota della Segreteria di Stato alle Finanze - le amministrazioni fiscali dei due Paesi definiranno le procedure applicative del nuovo sistema e dell’utilizzo della fatturazione elettronica negli scambi”. Le specifiche tecniche saranno stabilite da un provvedimento coordinato tra le parti. Gli uffici coinvolti dell'amministrazione pubblica sammarinese sono in costante contatto con l’Agenzia delle Entrate e la società Sogei s.p.a. per definire gli aspetti informatici e tecnici atti a garantire la corretta funzionalità nella trasmissione delle fatture elettroniche emesse e ricevute dagli operatori sammarinesi attraverso il Sistema di Interscambio già operativo in Italia. “Ad oggi sono in corso le verifiche operative della trasmissione, in attesa dell’emissione delle specifiche tecniche che informeranno gli operatori – afferma la Segreteria alle Finanze - delle semplificazioni introdotte con il nuovo sistema”. Sarà cura della Segreteria di Stato per le Finanze e degli uffici pubblici competenti continuare ad informare sulle evoluzioni della materia, sino alla sua completa entrata a regime.