Logo San Marino RTV

Vertenza Desa: la Prodeco rileverà l'attività

5 apr 2006
Vertenza Desa: la Prodeco rileverà l'attività
Buone notizie per i dipendenti licenziati dalla Desa, azienda che commercializza prodotti per la pulizia della casa e della persona. L’incontro tra Governo, CSU, ANIS, vecchia proprietà e la nuova società Prodeco ha avuto esito positivo. All’impossibilità dei vertici della Desa di rilanciare l’azienda, corrisponde – infatti - l’intenzione da parte della Prodeco di rilevare l’attività e assumere sia i nove dipendenti licenziati in blocco, sia l’unica lavoratrice che in un primo momento era scampata alla brusca riduzione del personale attuata dalla ditta di Faetano. Da sottolineare, inoltre, che la Prodeco ha annunciato la volontà di assumere i 10 dipendenti alle stesse condizioni normative ed economiche stabilite nella precedente gestione. I dipendenti, già da questo pomeriggio, hanno ripreso il lavoro dopo lo sciopero indetto dallo scorso 23 marzo. Le Federazioni Industria della CSU attendono ora che gli impegni annunciati si traducano in atti concreti, con un accordo definitivo. Dello stesso avviso anche il Governo, soddisfatto che il progetto delineato qualche tempo fa stia andando a buon fine.