Logo San Marino RTV

Via libera al decreto della manovra finanziaria straordinaria

3 ago 2010
Via libera al decreto della manovra finanziaria straordinaria
Via libera al decreto della manovra finanziaria straordinaria
Il Congresso di Stato ha adottato un unico decreto che include numerosi interventi di tipo fiscale, finalizzati ad integrare la manovra di 20 milioni di euro di contenimento delle spese, annunciata nell'ultimo Consiglio. Il provvedimento tocca il nodo della stabile organizzazione e quello dell'imposta sui redditi prodotti all'estero. Si modifica la disposizione attuale, portando all'obbligo preciso di dichiarazione dei redditi prodotti all'estero e prevedendo sanzioni sulle omissioni e su dichiarazioni infedeli. La nuova norma servirà anche per vedere quanto incidono i redditi dei sammarinesi prodotti fuori confine e come contribuiscono al gettito fiscale. Il provvedimento sulla stabile organizzazione permette invece l'applicazione di regimi fiscali sammarinesi e acquista valore in particolare all'interno degli accordi fatti contro le doppie imposizioni. All'interno del decreto trova spazio anche la proroga del credito agevolato per le imprese, in scadenza a fine luglio e posticipato al 31 dicembre 2010. Inclusa anche una dilazione al versamento dell'acconto delle imposte per gli istituti di credito.