Logo San Marino RTV

A14: marito e moglie derubavano i turisti nelle aree di servizio

19 gen 2019
Una delle registrazioni esaminate
Una delle registrazioni esaminate
Aspettavano l'ingresso dei viaggiatori nelle aree di servizio dell'Autostrada A14, poi scassinavano le auto e rubavano tutto il denaro, i bagagli e gli oggetti di valore all'interno, per poi darsi alla fuga.

I numerosi furti, per una coppia di ladri, sono finiti grazie all'intervento della Polizia Stradale di Fano. Dalle prime segnalazioni, che risalgono alla scorsa estate, la Polizia ha acquisito e esaminato le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza dei vari Autogrill colpiti. Un lavoro lungo e certosino che ha permesso di identificare gli autori.

Si tratta di una coppia di coniugi, lui di 40 e lei 42 anni residenti a Cona, in provincia di Verona, già noti alle forze dell'ordine. Per loro è scattata la denuncia per furto, aggravata dalla pericolosità sociale e capacità criminale dei due a causa dell'alto numero di episodi riscontrati. L'uomo ha anche tentato inizialmente di rendersi latitante per sfuggire all'arresto, per poi costituirsi spontaneamente al Carcere di Rovigo.