Logo San Marino RTV

Agricoltura e pesca, l'assessore Mammi visita le filiere 'Made in Rimini'

L'incontro al Consorzio della Piadina Romagnola IGP, la visita al Mercato ittico di Rimini e all'azienda agricola Fungar di Coriano

6 ago 2020
Agricoltura e pesca, l'assessore Mammi visita le filiere 'Made in Rimini'

Visita a Rimini per l'assessore regionale all’Agricoltura, Alessio Mammi. Un'occasione – si legge in una nota - “per lanciare un messaggio importante di sinergia tra le Dop e le Igp della Romagna, una spinta a fare rete per valorizzarsi al meglio e promuoversi sul mercato con ancora più forza”. Prima tappa al Consorzio della Piadina Romagnola IGP dove Mammi ha incontrato il suo presidente, Alfio Biagini, e alcuni produttori.

Poi al Marcato ittico di Rimini, dove, oltre a prodotti ittici locali, transita anche il pesce di provenienza nazionale ed estera. L’assessore ha ascoltato la voce del comparto durante un incontro con il presidente della cooperativa Lavoratori del Mare, Giancarlo Cevoli, a cui hanno partecipato anche i rappresentanti di Legacoop e Confcooperative, l’assessore alla Blue Economy del comune di Rimini, Anna Montini e la consigliera regionale, Nadia Rossi.

La giornata dell’assessore è terminata con la visita all’azienda agricola Fungar di Coriano, assieme al presidente Confagricoltura, Carlo Carli, al direttore Coldiretti, Giorgio Ricci, al presidente Coldiretti Rimini, Guido Cardelli e al vice presidente CIA Romagna, Lorenzo Falcioni.

“Oggi ho toccato con mano e conosciuto la storia di alcune produzioni romagnole preziose, mestieri antichi che sono il frutto di tradizioni e saperi tramandati di generazione in generazione, prodotti unici su cui rafforzeremo ancora di più il nostro impegno e la nostra attenzione”, ha commentato, al termine della visita, l'assessore Mammi che ha invitato le diverse filiere a “fare squadra”. “Continueremo inoltre – conclude - a sostenere il comparto ittico di Rimini, un’eccellenza nazionale riconosciuta per qualità del pescato e punto di riferimento del mercato. I pescatori inoltre giocano un ruolo importante anche nella tutela ambientale del nostro mare. Come istituzione siamo in prima linea per supportarli in questo viaggio di rilancio e di crescita”.