Logo San Marino RTV

Confindustria Romagna: “Azioni condivise per valorizzare il territorio”

Flessione del manifatturiero e dei servizi

2 ott 2019
Sentiamo Paolo Maggioli
Sentiamo Paolo Maggioli

Le aziende del comparto manifatturiero e dei servizi della Romagna, nella maggioranza dei casi e in linea con il trend nazionale, evidenziano una flessione. In calo produzione e fatturato totale, mentre mantengono ancora il segno positivo fatturato estero ed occupazione.

Ad evidenziarlo l’indagine congiunturale realizzata dall’ufficio studi di Confindustria Romagna - consuntivo primo semestre 2019 e previsioni secondo semestre 2019.

Rammarico per non essere adeguatamente collegate con l'alta velocità come l'Emilia. In tema di viabilità prese in esame anche le potenzialità dell'aeroporto Fellini: i dati fanno presupporre che ci siano margini di crescita – scrivono - e di apertura verso nuove destinazioni.

Si parla infine anche di San Marino: prioritarie le due rotatorie sulla consolare che il territorio continua ad attendere da troppo tempo.

Dagli imprenditori occhi puntati sul settore turistico. Il Parco del Mare sembra finalmente arrivato allo start dei lavori e deve essere letto da tutti come un’opportunità di rilancio, così come il proseguimento della realizzazione del nuovo sistema di depurazione delle acque che rappresenta per Rimini uno dei segnali del cambiamento che stiamo vivendo.

Sentiamo il Presidente di Confindustria Romagna Paolo Maggioli