Logo San Marino RTV

Coronavirus Italia: per la prima volta numero di dimessi e guariti super il 50% dei casi totali

Dati positivi anche in Emilia Romagna e Marche

di Giacomo Barducci
13 mag 2020

Sono 78.457 i malati di coronavirus in Italia, con un netto calo rispetto a ieri di 2.909 persone. Torna a diminuire l'incremento dei contagiati totali, vale a dire gli attualmente positivi, le vittime e i guariti. Sono 222.104, con un incremento di 888 casi nelle ultime 24 ore. Per la prima volta dall'inizio dell'emergenza, il numero dei dimessi e dei guariti supera il 50% dei casi totali: 112.541 su 222.104, con un incremento delle guarigioni di di 3.502 persone. Diminuzione costante delle terapie intensive: ad oggi sono 89. Le vittime invece sono salite a 31.106, 195 in un solo giorno, ieri erano state 172.

In Emilia Romagna sono 52 i nuovi casi, dall'inizio dell'epidemia si sono registrate in totale 26.979 casi di positività. I test effettuati hanno raggiunto quota 243.883 (+4.705). Le nuove guarigioni sono 329 (16.572 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, -299, passando dai 6.801 registrati ieri a 6.502. I pazienti in terapia intensiva sono 123 (-13) e diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid (219). Ma ci sono anche 20 nuovi morti, 4 uomini e 16 donne.

Ricoveri in calo anche nelle Marche da 254 a 231 e guariti/dimessi in aumento da 2.391 a 2.604. I pazienti in terapia intensiva sono passati da 24 a 20, quelli in semi-intensiva da 73 a 60 e nei reparti non intensivi da 108 a 98. I casi totali di contagio ad oggi registrati sono stati 6.588, 971 le morti.