Logo San Marino RTV

Covid-19: sei nuovi contagi a Rimini

La situazione in Emilia Romagna, Italia e Mondo.

26 lug 2020
Ospedale Infermi di Rimini
Ospedale Infermi di Rimini

Altri sei nuovi contagi a Rimini, di cui 5 con lievi sintomi e uno asintomatico. Le positività sono emerse a seguito di screening e contact tracing. Tre di essi sono residenti a Rimini e 3 fuori provincia, ma non si tratta di turisti. Nella regione Emilia-Romagna sì è registrato il decesso di una donna nel Forlivese e 61 nuovi positivi, di cui 24 a Bologna. A livello nazionale italiano lieve discesa dei nuovi casi: sono stati 255 nelle ultime 24 ore, rispetto ai 275 di ieri. Per il terzo giorno consecutivo le vittime sono 5 e la Lombardia non registra deceduti.

In ognuna delle ultime cinque settimane sono stati registrati oltre un milione di nuovi casi di coronavirus, con picchi di 280.000 nelle giornate di ieri e oggi. È l'allarme lanciato dall'Organizzazione mondiale della sanità in un comunicato nel quale si spiega che "l'aumento è determinato dal contagio in Paesi grandi e popolosi, come nelle Americhe e nel Sud Est Asiatico, anche se nessun Paese è immune". Intanto la Corea del Nord per la prima volta ufficializza un caso sospetto e il leader Kim Jong Un ha dichiarato l'allerta massima. Secondo l'agenzia di stampa ufficiale di Pyongyan Kcna si tratterebbe una persona fuggita tre anni fa dalla Corea del Nord e rientrata illegalmente lo scorso 19 luglio. La città di confine di Kaesong è stata posta in lockdown.