Logo San Marino RTV

Da Riccione a Rimini per spacciare, arrestati pusher e acquirente

26 mar 2020
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Nelle strade deserte di Riccione i carabinieri, durante i controlli per l'emergenza Covid-19, hanno facilmente notato passare un ragazzo che, pedinato fino a Rimini dove abita, è stato quindi sorpreso a spacciare ad un uomo albanese di 34 anni, risultato appena evaso dai domiciliari. Il giovane pusher, 21 anni, già noto alle Forze dell'Ordine, è stato quindi arrestato per spaccio di droga, mentre l'acquirente, sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di circa 10 grammi di cocaina, è stato arrestato per evasione. In casa del pusher i Militari dell'Arma hanno quindi trovato altra droga: circa 100 grammi di cocaina pura, da "tagliare" e confezionare oltre alla somma contante di 5.800 euro.