Logo San Marino RTV

Dalla rissa in Aula alla proposta di matrimonio in diretta: a Montecitorio accade di tutto

Sul fondo salva-Stati opposizione scatenata. Salvini (Lega): "Attentato di Conte agli italiani", ma Zingaretti (Pd) lo sconfessa

di Francesca Biliotti
28 nov 2019
Dalla rissa in Aula alla proposta di matrimonio in diretta: a Montecitorio accade di tutto
Dalla rissa in Aula alla proposta di matrimonio in diretta: a Montecitorio accade di tutto

Sfiorata la rissa generale alla Camera, dopo che i deputati hanno ascoltato il ministro dell'Economia Gualtieri dire che il Mes, Meccanismo europeo di stabilità, non si può più negoziare. Non sono bastate le rassicurazioni del presidente del Consiglio Conte, che ha annunciato di voler parlare presto in Aula, per chiarire a tutti quel che sta accadendo “sul negoziato e come ci siamo arrivati”: il leader della Lega Matteo Salvini in conferenza stampa a Montecitorio si appella al presidente della Repubblica affinché intervenga, parlando di “attentato di Conte ai danni degli italiani”. Anche Nicola Zingaretti, Pd, sconfessa Salvini, dicendo che quando era al governo aveva condiviso e approvato la riforma del salva-Stati, e che ora diffonde teorie false per danneggiare l'Italia. Alla Camera succede comunque di tutto: guardate il deputato leghista Di Muro cosa si inventa, mentre era in corso la votazione del decreto legge sul terremoto.

Nel video l'intervento di Roberto Gualtieri, ministro dell'Economia, l'intervista a Matteo Salvini, senatore Lega, e l'intervento di Flavio Di Muro, deputato Lega