Logo San Marino RTV

Decreti sicurezza, maggioranza d'accordo sulla modifica ma manca ancora l'intesa sul testo

Intanto il governo ha posto questa mattina la fiducia al decreto Milleproroghe a Montecitorio

18 feb 2020

C'è un accordo di massima nella maggioranza per cambiare i decreti di Salvini su migranti e sicurezza, approvati quando il leader della Lega era ministro dell'Interno. Non c'è però intesa su un testo. Il governo oggi è alla prova del Senato sulle intercettazioni, ma Matteo Renzi avverte: “Non vedo i numeri per un Conte-ter, né per andare a elezioni”. Nel frattempo il governo questa mattina ha posto la fiducia alla Camera sul decreto legge Milleproroghe, come ha annunciato all'Aula il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà.

Nel video il ministro per i Rapporti col Parlamento Federico D'Incà al termine del vertice di ieri sera