Logo San Marino RTV

Di Maio consegna documento di 20 punti "Se entreranno nel programma di governo si potrà partire altrimenti meglio il voto"

30 ago 2019
foto @dire
foto @dire

Di Maio forza la mano nell'incontro del M5s con Conte. 'Nostro programma o meglio il voto', dice mentre consegna un piano in 20 punti al premier incaricato e conferma la consultazione degli iscritti su Rousseau. Tra le priorità dei grillini non c'è la modifica dei decreti-Salvini sulla sicurezza. Un'altra ragione di scontro col Pd, insieme al nodo del vicepremier che sta a cuore a Di maio. 'Basta minacce o salta tutto', dice Zingaretti, che tiene uniti i Dem dalla sinistra ai renziani. Torna in bilico così il governo 5S-Pd. Piazza Affari chiude in rosso e lo spread risale a 174 punti. 'Un discorso duro? Non l'ho sentito proprio', prende tempo Conte che, al funerale del cardinale Silvestrini, ha un breve incontro con il Papa. In serata, pontieri al lavoro.

A Palazzo Chigi, il premier incaricato vede Orlando e Franceschini del Pd, D'Uva e Patuanelli dei 5Stelle.

"Domani mattina si terrà una riunione per lavorare al programma di governo, coordinata dal Presidente Conte". Lo rende noto Palazzo Chigi.