Logo San Marino RTV

Diciotti, il premier Conte: "Mi assumo la piena responsabilità"

30 gen 2019
Giuseppe Conte. Foto ansa
Giuseppe Conte. Foto ansa
"Mi assumo la piena responsabilità politica di quello che è stato fatto"- Sono le parole del premier Giuseppe Conte che, da Cipro si prende carico della gestione del governo dello sbarco, ad agosto, dei 177 migranti salvati dalla nave Diciotti della Guardia costiera italiana.

Se ne discuterà in giunta Immunità del Senato, in cui si esaminerà la domanda d'autorizzazione per procedere contro il ministro dell'Interno Matteo Salvini. La richiesta, partita dalla procura di Palermo, ipotizza per il vicepremier il reato di sequestro di persona aggravato. Il leader della Lega da parte sua si oppone alla richiesta, dichiarando di aver agito da ministro dell'Interno, mentre i Cinquestelle sono divisi fra il sostegno all'alleato e la fedeltà alla linea del sì finora adottata dal Movimento.

Intanto Germania, Francia, Portogallo, Romania e Malta si sono detti pronti a prendere una quota dei migranti fermi da cinque notti al largo di Siracusa.