Logo San Marino RTV

È morto l'oncologo Dino Amadori

24 feb 2020
Dino Amadori a "La Casa della Salute"
Dino Amadori a "La Casa della Salute"

È morto, stroncato da un improvviso malore mentre si trovava all'estero, il professor Dino Amadori, presidente dello Ior, Istituto oncologico romagnolo, e direttore scientifico emerito dell'Irst di Meldola, l'Istituto romagnolo per lo studio e la cura dei tumori. Nativo di Santa Sofia, nel forlivese, Dino Amadori aveva 83 anni ed era un oncologo fra i più noti e stimati in Italia e all'estero. Nel 1979 aveva fondato lo Ior per la prevenzione, la cura e la riabilitazione oncologica. Pochi anni dopo aveva dato vita al Registro tumori della Romagna, prezioso supporto agli studi, diagnosi e prevenzione in campo oncologico. Aveva poi speso ogni sua energia per la creazione dell'Irst, inaugurato nel 2007 e da allora uno degli istituti all'avanguardia internazionale per sconfiggere il cancro.

Amadori era stato di frequente ospite di Luciano Onder a "La Casa della Salute", l'ultima volta lo scorso 8 febbraio (rivedi la puntata).