Logo San Marino RTV

Elezioni europee: il 26 maggio 116.807 gli elettori riminesi al voto

15 mag 2019
sito del comune di Rimini
sito del comune di Rimini

Le operazioni di voto inizieranno alle 7 del mattino per concludersi alle 23 di domenica 26 maggio. Si vota per il rinnovo dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia. Gli elettori che potranno votare nelle 143 sezioni elettorali allestite in 36 luoghi di riunione, in totale saranno 116.807, con una maggioranza di donne (60.750). Sono invece 177 (134 le donne) i cittadini di un altro stato dell'unione europea residenti a Rimini che hanno richiesto di votare per i candidati italiani. Gli italiani residenti all'estero in uno stato dell'Unione europea che eserciteranno il diritto di voto presso i seggi istituiti dai consolati saranno 2.449, mentre gli elettori temporaneamente all'estero per motivi di studio, lavoro che voteranno all'estero presso i seggi istituiti dai consolati saranno 11, 7 maschi e 4 femmine. 39 gli elettori ultarcentenari che potranno recarsi ai seggi, compreso l’elettrice più anziana che ha compiuto 107 anni che guida le 33 nonnine riminesi. Preponderanza femminile – 4 su 5 - tra gli elettori più giovani che compiranno il 18° anno d’età proprio il 26 maggio che potranno così votare per la prima volta come altri 1430 coetanei (741 i maschi, 689 le femmine).

L’Ufficio elettorale del Comune di Rimini invita gli elettori a controllare per tempo il possesso dei documenti necessari per esprimere il voto. Gli elettori che hanno esaurito o smarrito la tessera elettorale potranno così richiederne una nuova per tempo presso l’Ufficio Elettorale di via Marzabotto 25 che sarà aperto al pubblico nei seguenti orari: nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 12 2 dalle 15 alle 18; martedì e giovedì dalle 8 alle 15 (orario continuato); sabato dalle 8,30 alle 12,30.