Logo San Marino RTV

"Fellini e il Sacro", tra Rimini e Roma

Presentato il progetto approfondimento sulla poetica del regista per indagarne i tanti punti di contatto con la dimensione religiosa e spirituale. il 10 ottobre convegno al Museo della Città e serata spettacolo al teatro Galli

3 ott 2020
"Fellini e il Sacro", tra Rimini e Roma
"Fellini e il Sacro", tra Rimini e Roma

Tra le tante iniziative per il Centenario della nascita di Federico Fellini spicca il progetto, che si dipana tra Rimini e Roma, dedicato al suo rapporto con il Sacro, un rapporto appassionato e contraddittorio. Uno degli aspetti probabilmente meno indagati, ma che più hanno influenzato la poetica e l'immaginario privato e professionale del grande cineasta riminese, trasposto in ben 23 film da lui diretti. Interessato e antitetico proprio come il rapporto, vissuto da laico con la religione stessa. Già aperta e visitabile la mostra “Ho bisogno di credere”, organizzata da Università pontificia salesiana, Istituto Superiore di Scienze Religiose A. Marvelli e Centro culturale “Paolo VI” di Rimini. Il 10 ottobre convegno al Museo della Città e serata evento al Teatro Galli.

Nel servizio le interviste a Renato Butera, Università Pontificia Salesiana; Antonio Polselli, Vice Presidente Centro Culturale Paolo VI;    Giampiero Piscaglia, Assessore alla Cultura Comune di Rimini.