Logo San Marino RTV

Italia, il Senato si riunisce alle 18 per decidere quando sfiduciare Conte

Nel pomeriggio conferenza di Matteo Renzi che spiegherà quale linea vorrà tenere

13 ago 2019
Le posizioni dei capigruppo di Lega e M5S al Senato Massimiliano Romeo e Stefano Patuanelli
Le posizioni dei capigruppo di Lega e M5S al Senato Massimiliano Romeo e Stefano Patuanelli

Deputati e senatori rientrano tutti a Roma per tentare di risolvere la crisi di governo innescata dalla Lega che però, ad oggi, non ha ancora ritirato i propri ministri, e attende di discutere la mozione di sfiducia presentata in Senato. Proprio a Palazzo Madama, alle 18, si riunisce l'assemblea per decidere il calendario dei lavori. Doveva deciderlo già ieri pomeriggio la conferenza dei capigruppo, che però non ha dato gli esiti sperati, non c'era unanimità, come chiedeva la presidente Elisabetta Casellati che dunque ha convocato l'Aula, anche se una maggioranza composta da M5S, Partito Democratico e Misto, ha votato per inserire un comma per le comunicazioni del presidente del Consiglio Conte il 20 agosto. Il centrodestra si è così di nuovo compattato, atteso per oggi un incontro tra Berlusconi e Salvini a Palazzo Grazioli. Alle 16.30 è prevista poi una conferenza stampa di Matteo Renzi, nella quale probabilmente spiegherà la sua linea, se appoggiare il partito o arrivare alla scissione con un suo movimento.

Nel video le posizioni, inconciliabili, dei capigruppo di Lega e M5S al Senato, Massimiliano Romeo e Stefano Patuanelli, rilasciate al termine della conferenza di ieri.