Logo San Marino RTV

Jova Beach Party: 40mila persone al concerto. Fratini al sicuro

11 lug 2019
Foto facebook @lorenzo.jovanotti.cherubini
Foto facebook @lorenzo.jovanotti.cherubini

Grande partecipazione alla tappa riminese del Jova Beach Party. Dopo le polemiche dei giorni scorsi relative alla sicurezza dei fratini e ai rischi dovuti al maltempo è andato tutto liscio nel concerto.

Si temeva inizialmente che l'evento saltasse, tanto che l'apertura è stata posticipata di un'ora a causa del temporale. La tempesta che ha colpito il riminese aveva infatti danneggiato alcuni stand all'ingresso e costretto gli operatori a spostare una parte dei circa 3000 bagni chimici.

Ciò nonostante i disagi per il pubblico sono stati minimi, con il sole tornato a splendere nel pomeriggio e solo un po' di fango da affrontare per i circa 40.000 fan del cantante giunti in Riviera. Una grande festa in spiaggia che ha visto, fra gli altri, anche la partecipazione di riminesi del Duo Bucolico e l'orchestra Grande Evento, che ha cantato sul palco con Jovanotti "Romagna Mia".

Una situazione monitorata costantemente dalle forze dell'ordine, con centinaia di uomini a sorvegliare la zona e a gestire la viabilità prima e dopo il concerto. Al sicuro anche i pulcini di fratini, sorvegliati costantemente da un cordone sanitario di Carabinieri della Forestale che ha vegliato tutto il giorno per proteggere i piccoli uccelli trampolieri.