Logo San Marino RTV

L'impegno educativo dei Carabinieri della forestale nella Giornata Nazionale degli Alberi

20 nov 2019
L'impegno educativo dei Carabinieri della forestale nella Giornata Nazionale degli Alberi

I militari della specialità forestale dell’Arma dei Carabinieri in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi 2019, che si festeggerà il 21 novembre, svolgeranno attività di educazione ambientale a Misano Adriatico presso la Scuola d’infanzia e a Rimini presso la Scuola primaria di San Salvatore e la Scuola secondaria Marvelli di Rimini. Verranno svolte attività di laboratorio, diversificate per età, sul tema degli alberi insegnando ai ragazzi l’importanza delle funzioni svolte dai boschi con particolare attenzione alla lotta contro il mutamento climatico vista la capacità degli alberi di assimilare e immobilizzare anidride carbonica in notevoli quantità riducendone la percentuale in atmosfera. 
Al termine delle attività in laboratorio verrà piantato un albero in ognuna delle scuole in presenza del Comandante del Gruppo Forestale Col.  Aldo Terzi e, rispettivamente, dei rappresentanti dei Comuni di Misano Adriatico e di Rimini.

La Giornata Nazionale degli Alberi, fu istituita per la prima volta negli Stati Uniti con la denominazione “Arbor day” dal Governatore del Nebraska Starling Marton con l’intenzione dichiarata di “creare una coscienza ecologica nella popolazione e per rimpinguare il patrimonio forestale del paese”. L’iniziativa ebbe un enorme successo in America e così anche in Europa si iniziarono ad organizzare eventi simili. In Italia fu il Ministro della Pubblica Istruzione Guido Baccelli, che fu poi anche Ministro dell’Agricoltura, che la istituì per la prima volta con una Circolare del 27 giugno 1899; questa disponeva la celebrazione della Festa degli Alberi nelle scuole del Regno d’Italia il 21 novembre di ogni anno.