Logo San Marino RTV

Marecchia: partiti i lavori per sistemare la briglia di Ponte Verucchio

Era crollata due mesi fa a causa della forza del fiume

di Filippo Mariotti
18 lug 2019
Il crollo delle briglie di contenimento del fiume Marecchia
Il crollo delle briglie di contenimento del fiume Marecchia

“La diga non può attendere”, parola del Presidente della Provincia Riziero Santi. A due mesi dal crollo delle briglie di contenimento a Ponte Verucchio, sono cominciati i lavori di sistemazione. Il crollo era avvenuto il 13 maggio, durante l'ondata di maltempo che aveva ingrossato le acque del Marecchia. Il “contrafforte”, che era già parzialmente danneggiato, serviva per proteggere dall'erosione il ponte di collegamento con Poggio Torriana, che si trova ad una distanza di circa 150 metri. Solo poche settimane prima, la Regione Emilia-Romagna aveva stanziato 850mila euro per i lavori di manutenzione. “La diga andava ripristinata al più presto – commenta Santi al Resto del Carlino – ed è quello che stiamo facendo”. Si sta procedendo alla rimozione delle macerie, poi si passerà al consolidamento.