Logo San Marino RTV

Minaccia i genitori per avere soldi da giocare: arrestato 40enne

24 nov 2019
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

I carabinieri di Saludecio hanno arrestato un 40enne di Mondaino per maltrattamenti in famiglia e estorsione. I militari sono intervenuti dopo la chiamata da parte  dei genitori dell'uomo, terrorizzati per le continue minacce fisiche e verbali allo scopo di farsi consegnare i soldi da giocare nelle sale slot.

Il copione si è ripetuto anche sotto gli occhi dei carabinieri, costretti a quel punto a immobilizzarlo e a condurlo direttamente in carcere, così come disposto dall’autorità giudiziaria riminese al fine di tutelare i suoi famigliari. Secondo gli elementi raccolti, l'uomo ha estorto ai genitori oltre 30 mila euro per via della sua dipendenza dal gioco d'azzardo e non è nuovo a tali atteggiamenti aggressivi nei loro confronti, i quali per paura, non avevano mai sporto alcuna denuncia formale dei fatti. 

Le forze dell'ordine raccomandano l'importanza di affidarsi a loro per trovare protezione e sicurezza, denunciando ogni fatto di violenza e attivando così tutti gli strumenti e la rete di protezione che l’Arma dei Carabinieri mette a disposizione dei cittadini.