Logo San Marino RTV

Notte rosa, il presidente Confcommercio Indino: "è una manifestazione attrattiva per tutta la Romagna"

30 lug 2020
Notte rosa, il presidente Confcommercio Indino: "è una manifestazione attrattiva per tutta la Romagna"

La Notte Rosa continua a far discutere. Sulla manifestazione, in programma dal 3 al 9 agosto sulla costa e nell’entroterra, questa volta interviene nella polemica Gianni Indino, presidente Confcommercio della provincia di Rimini.

"Pink Week no, Radio Dj sì - ha detto Indino -. Con quale coerenza Riccione vuole annullare iniziative diffuse e gestite da un piano di sicurezza, ma organizza eventi propri? La Notte Rosa rimane una manifestazione di sistema molto attrattiva per tutta la Romagna. Dispiace che Riccione non voglia più fare squadra: solamente tutti insieme possiamo rendere più forte e sicuro il nostro territorio e il nostro turismo"

Le posizioni sono discordanti, vista la proroga fino a ottobre dello Stato d’emergenza. Nei giorni scorsi da Riccione avevano detto la loro. In particolare, erano intervenuti i gruppi di maggioranza Noi riccionesi e Lista civica Renata Tosi. La loro richiesta è stata chiara chiara: annullare la manifestazione.

"A Riccione un giorno si vuole aprire tutto, tanto da annunciare l’apertura anticipata delle spiagge in pieno lock down, mentre il giorno dopo si vuole chiudere tutto. Che poi tutto non è, perché secondo l’amministrazione riccionese una Notte Rosa spalmata su una settimana porta il rischio di contagio, mentre gli eventi pagati a Radio Dj evidentemente sono asettici" continua Indino.

Il Presidente della Provincia Riziero Santi, invece, si è detto a favore che la manifestazione si faccia: “Nessuna paura – ha detto - i turisti giovani non sono quelli delle baby gang. La Settimana Rosa è stata gravata da un carico eccessivo di preoccupazioni. La strada è la gestione: controlli, prevenzione, potenziare le forze dell’ordine”. Sulla linea del sì anche il presidente dell’Ordine dei medici riminese, Maurizio Grossi: “L’evento è un segnale di ottimismo. Se vissuta con responsabilità da parte di tutti, in questo momento ce lo possiamo permettere”.