Logo San Marino RTV

Piacenza come Rimini, nuovo decreto di Bonaccini per prevenire i contagi

24 mar 2020
Piacenza come Rimini, nuovo decreto di Bonaccini per prevenire i contagi

Un'ulteriore stretta per prevenire i contagi nella provincia di Piacenza arriva con una nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, in vigore da oggi fino al 3 aprile. Sospese le attività economiche, escluse quelle essenziali o quelle che garantiscano contatti limitati fra le persone. E si rafforzano misure per garantire il contenimento e il distanziamento sociale, a partire dal divieto di ogni assembramento con più di due persone.

“Il provvedimento – scrive Bonaccini su Facebook - si articola su tre punti principali: la sospensione pressoché generalizzata delle attività economiche, ad esclusione di quelle essenziali o di quelle che garantiscano contatti limitati fra le persone al proprio interno applicando rigide misure di sicurezza, e il rafforzamento delle misure per garantire il contenimento e il distanziamento sociale, anche rafforzando i controlli”. “La nuova ordinanza – prosegue - ricalca quella che ho assunto ieri per il territorio riminese, calibrando in questo caso gli interventi alla specificità della provincia di Piacenza”.