Logo San Marino RTV

Picchi di 155 km/h sulla Superstrada, il Comune di Rimini: “Mettiamo l'autovelox”

Sono state monitorate tre strade ad alto traffico: "Quadro preoccupante"

di Filippo Mariotti
22 ago 2019
Picchi di 155 km/h sulla Superstrada, il Comune di Rimini: “Mettiamo l'autovelox”
Picchi di 155 km/h sulla Superstrada, il Comune di Rimini: “Mettiamo l'autovelox”

Si corre troppo in auto a Rimini, soprattutto di notte, e il Comune corre ai ripari. Dopo le numerose segnalazioni, Palazzo Garampi ha deciso di far monitorare ad una ditta specializzata le tre strade col maggior flusso di traffico: Statale 16, via Emilia e Consolare per San Marino. I dati sono stati raccolti dal 18 al 23 luglio e – spiega il Comune - “mettono in mostra un quadro francamente preoccupante, sia per quanto riguarda velocità media e picchi, a ogni ora del giorno e della notte”.

Per quanto riguarda la Consolare Rimini – San Marino, è stato rilevato un traffico medio giornaliero di 9.311 vetture verso Rimini ed un numero pressoché identico in direzione monte. La velocità media massima è di 107 chilometri orari (con un picco di 148) verso San Marino e 118 (con picco di 155) in direzione Rimini.

Dato che l'alta velocità resta il principale elemento di pericolosità sulle strade, il Comune conferma la necessità di “attuare forme di deterrenza fissa e permanente” se – conclude - “vogliamo evitare un doloroso e tragico tributo di morti e feriti”. In pratica il Comune riminese ha chiesto agli enti superiori di avviare l'iter per autorizzare l'installazione di autovelox in queste tre direttrici.