Logo San Marino RTV

Pinarella: giovane donna di Arezzo perde la vita. Positivo all'alcol test, arrestato il conducente dell'auto che ha causato l'incidente

20 apr 2019
SRV_INCIDENTE_MORTALE_CERVIA_20042019_OK
SRV_INCIDENTE_MORTALE_CERVIA_20042019_OK

Aveva solo 29 anni la donna aretina, morta sul colpo all'alba nello scontro tra due auto, a Pinarella di Cervia all'incrocio tra Via Tritone e Via Pinarella. Un impatto violentissimo che non le ha lasciato scampo: la giovane donna era seduta sul sedile posteriore di un Suzuki Jimny, il suo corpo ha sfondato il parabrezza finendo esanime sull'asfalto. Stando a quanto emerso, a causare l'incidente sarebbe stata l'altra auto, una Volkswagen Touran, che non avrebbe rispettato lo stop. La 29enne si trovava a bordo del piccolo fuoristrada insieme ad un giovane sulla ventina ferito lievemente e ad una donna di 50 anni (non è chiaro al momento se si tratti della madre della vittima) trasportata al Bufalini di Cesena con codice di massima gravità ma che si è salvata grazie ai Vigili del Fuoco del Distaccamento di Cervia prontamente intervenuti per estrarla dall'abitacolo. Il giovane conducente del monovolume, uscito illeso, è invece risultato positivo all'alcol test. Il tasso rilevato sembra fosse di molto superiore al limite consentito. Immediatamente disposto l'arresto. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i Carabinieri di Cervia – Milano Marittima.