Logo San Marino RTV

Qualità dell'aria: arrivano gli esiti dei controlli specifici, esclusi effetti acuti sulla salute

13 ago 2019

Dopo giorni di apprensione, la buona notizia che soprattutto i residenti nella zona del maxi-incendio alla Lotras System di Faenza attendevano: dai primi risultati relativi ai campionamenti specifici sulla qualità dell’aria è emerso che gli Idrocarburi Policiclici Aromatici e i metalli sono al di sotto dei valori di legge. A precisarlo una nota congiunta di Arpae e Ausl Romagna. Le diossine si attestano invece su valori tipici rispetto a situazioni di incendio, ma con presenza molto contenuta di forme ad alta tossicità (circa l'1%). L'Azienda Sanitaria esclude effetti acuti sulla salute: l’entità dei valori riscontrati, la durata relativamente breve della fase di emergenza e le misure di tutela della salute adottate in termini precauzionali – affermano - giustificano un ragionevole ottimismo. “Nonostante le concentrazioni riscontrate, non particolarmente elevate, il Dipartimento di Sanità pubblica – conclude la nota - ha comunque approntato un piano di monitoraggio delle matrici alimentari per valutare eventuali impatti a lungo termine".