Logo San Marino RTV

Referendum: in 17 milioni dicono "Si", oltre 21 milioni non vanno a votare

Nel 53,84% dei cittadini che si sono espressi i "si" sono stati 17.168.429, contro i 7.485.021 "no"

22 set 2020
@Rai
@Rai

Alle urne per esprime il loro parere sul taglio dei parlamentari, si sono recati in 24.993.015, pari al 53,84% su un totale di 46.418.642 degli aventi diritto. Per il "Le schede nulle sono state 128.394, stando ai dati diffusi dal Viminale, mentre quelle bianche sono 210.848. Ci sono state anche 323 schede contestate. 

Numeri più alti per Regionali e Comunali. Nelle prime, infatti l'affluenza definitiva ha raggiunto il 57,19%, in testa, per numero di elettori, il Veneto, dove ha votato il 61,15% degli aventi diritto. Seguito da Puglia col 56,43%; Campania con il 55,48 e Liguria con il 53,42%.

Affluenza che sale al 66,19% per le Comunali. Umbria, con il 76% la regione con più votanti; Molise nelle cui amministrazioni si è votato meno.