Logo San Marino RTV

Riapertura discoteca 14 luglio. Gianni Indino, presidente SIlb: "Sono furioso"

Sull'idea delle "Isole del ballo" lanciata dal sindaco di Riccione Renata Tosi: "Ci sono linee da seguire - spiega Indino - tutto il resto è ballo abusivo"

di Giacomo Barducci
12 giu 2020

Inizialmente prevista per il 15 giugno con rigide misure restrittive, la data di riapertura di sale da ballo e discoteche è stata posticipata di circa un mese (14 luglio). “Questa decisione – ci spiega il presidente regionale di Silb Gianni Indino – mette ancor più in difficoltà un settore già in ginocchio”.

“Sono furioso ma abbiamo molta fiducia nella Regione – aggiunge Indino – speriamo possa cambiare qualcosa ed aprire entro fino giugno”. Anche il sindaco di Riccione Renata Tosi punta ad anticipare la riapertura dei locali e lancia l'idea delle isole del ballo, punto quest'ultimo che però non trova d'accordo Indino: "Ci sono linee da seguire in questo ambito - spiega Indino - tutto il resto è ballo abusivo". 

Nel servizio l'intervista a Gianni Indino (presidente regionale SIlb Confcommercio)