Logo San Marino RTV

Riccione: #iosonoolga, fiaccolata in ricordo della donna uccisa nel 2016

9 mar 2019
Fiaccolata #iosonoolga
Fiaccolata #iosonoolga
Oltre 300 persone hanno partecipato ieri sera alla fiaccolata partita da Piazzale Roma a Riccione in ricordo di Olga Matei, la donna uccisa da Michele Castaldo nel 2016. Alla fiaccolata hanno preso parte la Commissione Pari Opportunità comunale, il sindaco Renata Tosi e diverse associazioni. Il corteo si è snodato in viale Ceccarini per concludersi in piazzale Ceccarini di fronte al Palazzo del Turismo. A scatenare l'indignazione popolare è stata la decisione dei giudici della Corte d'Appello che hanno ridotto la pena, da 30 a 16 anni, a Castaldo reo confesso dell'omicidio. "Siamo tutte Olga" - hanno dichiarato le promotrici della fiaccolata. Castaldo che tra l'altro è ricoverato in gravi condizioni in rianimazione per aver tentato il suicidio nei giorni scorsi, ingerendo dei farmaci. L'uomo era detenuto in carcere a Ferrara.