Logo San Marino RTV

Rifiuti sulle sponde del Marano, trovate anche lastre di cemento-amianto

28 mag 2020

C'era davvero di tutto sulle sponde del torrente Marano, nel comune di Coriano. Tra i rifiuti, anche materiale altamente pericoloso o tossico come lastre di eternit e carta catramata. Sono così intervenuti i Carabinieri forestali e le Guardie ecologiche volontarie per ripristinare la salubrità dell'ambiente.

“I controlli saranno sempre più serrati per individuare chi, senza vergogna e coscienza, abbandona in un ambiente naturale così bello e a disposizione di tutti, materiali pericolosi e dannosi per l'ambiente”, ha dichiarato l'assessora comunale all'Ambiente, Anna Pazzaglia. Che chiede collaborazione ai cittadini, sia nella tutela del territorio, i cui costi – ricorda – vengono spalmati su tutti i contribuenti, sia per segnalare possibili violazioni. A questo scopo, l’amministrazione comunale ha rinnovato la convenzione con le Guardie ecologiche volontarie fino al 31 dicembre 2021.



Foto Gallery