Logo San Marino RTV

Rimborsopoli: l'ex fidanzato di Giulia Sarti valuta azioni legali. Di Maio: "doveroso espellerla dal M5S"

28 feb 2019
Andrea Tibusche Bogdan
Andrea Tibusche Bogdan
Una querela per calunnia o una richiesta civile di risarcimento danni nei confronti di Giulia Sarti. Sono le due azioni che sta valutando Andrea Tibusche Bogdan, l'ex fidanzato della deputata M5s che, dopo la notizia della richiesta di archiviazione da parte della Procura di Rimini della sua denuncia per appropriazione indebita, si è autosospesa dal Movimento e ha lasciato la presidenza della commissione Giustizia di Montecitorio.

"Mi riservo di incontrare il mio assistito, che al momento è fuori dall'Italia", dice il legale di Bogdan, avvocato Mario Scarpa, spiegando che si stanno valutando le due azioni e che al momento queste potrebbero essere indirizzate unicamente nei confronti di lei e non di altri esponenti del M5s. Intanto a Rimini si attende la decisione del Gip sulla richiesta di archiviazione del fascicolo a carico di Bogdan.

Sul caso è intervenuto anche il vicepremier Luigi Di Maio, intenzionato a chiudere la vicenda nel più breve tempo possibile. "Credo che l'espulsione di Sarti sia doverosa", ha sentenziato il capo politico.