Logo San Marino RTV

Rimini: 53enne aggredisce personale sanitario sull'ambulanza che lo accompagnava in ospedale

L'uomo ha anche minacciato l'operatore con un coltello

4 ott 2020
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un uomo di 53 anni, con pregressi problemi di tossicodipendenza, è stato denunciato dalla Polizia per aver minacciato e aggredito un operatore sanitario a bordo dell'ambulanza che lo stava trasportando in ospedale. Il 53enne, che ha alcuni precedenti penali ed era solito essere prelevato dal proprio domicilio per alcune patologie, era stato portato all'Infermi di Rimini nel reparto dialisi.

Secondo quanto ricostruito, nei giorni scorsi durante il trasporto in ambulanza l'uomo avrebbe chiesto di fumare una sigaretta. Richiesta ovviamente negata. A quel punto ha cominciato a offendere l'operatore sanitario fino ad aggredirlo, strappandogli la mascherina. Una volta arrivati in ospedale ha anche tirato fuori un coltello minacciando di fargli del male. Gli agenti della Polizia in servizio in ospedale sono intervenuti.

L'uomo è stato denunciato per violenza e minaccia a pubblico ufficiale, per interruzione di un servizio pubblico e porto abusivo di oggetti atti a offendere, con l'aggravante della recidiva e di aver agito contro operatori sanitari, norma, quest'ultima, entrata in vigore lo scorso mese di agosto. Al 53enne è stato anche sequestrato il coltello che aveva con sé.