Logo San Marino RTV

Rimini: 78enne scappa all'alt dopo un divieto di sosta, patente ritirata

7 set 2020
Rimini: 78enne scappa all'alt dopo un divieto di sosta, patente ritirata

Doveva solo rispondere di un divieto di sosta a Rimini. Ma dopo essere scappato all'alt degli agenti, ha collezionato una serie di violazioni al codice della strada che gli sono costati il ritiro della patente. Autore del gesto, un 78enne alla guida di un Mercedes cabriolet, senza assicurazione. “Non ho fatto niente e non era necessario che mi seguivate” ha riferito alla Polizia locale quando è stato raggiunto dopo un inseguimento di alcuni chilometri, per le vie del certo urbano.

Tutto nasce da una un divieto di sosta in piazzale Boscovich, dove gli agenti stavano operando. L’uomo li aveva interrotti, mentre stavano scrivendo la sanzione per divieto di sosta alla sua auto, dichiarando che l’avrebbe spostato subito. Quando gli agenti gli hanno chiesto i documenti, lui è salito in auto, ha messo in moto, e nonostante l’alt intimato, è partito. Fra le violazioni rilevate durante l'inseguimento, un passaggio col semaforo rosso, due mancate precedenze, velocità non commisurata alle condizioni della strada. Oltre al ritiro della patente di guida, anche la decurtazione di 49 punti sulla patente e il sequestro dell’autovettura.