Logo San Marino RTV

Rimini: esclusi 31 bimbi "no vax" dagli asili comunali

di Michele Giardi
30 lug 2019
Una vaccinazione. Foto ansa
Una vaccinazione. Foto ansa

Non si ferma la crociata contro i no vax del Comune di Rimini. Il Resto del Carlino riporta la notizia che 31 bambini saranno esclusi da asili nidi e scuole materne comunali perché non in regola con i vaccini.

"Stiamo parlando di casi in cui i genitori si sono dimostrati irriducibili no vax - spiega al giornale l'assessore Mattia Morolli - Persone che sono state contattate più volte da noi, dall'Ausl, dalle scuole, per mettere in regola i figli e che non ne vogliono sapere di rispettare la legge dell'obbligo vaccinale".

I posti dei 31 bambini verranno ad assegnati ad altri in lista d'attesa. Il Comune è in contatto anche con le famiglie di altri 23 bambini, al momento non in regola. A queste è stato concesso fino a fine mese per adempiere agli obblighi previsti per legge, altrimenti scatterà anche per loro il provvedimento di esclusione.

L'assessore Morolli si aspetta che la linea dura venga perseguita anche da parte dei dirigenti delle scuole non comunali, ricordando che i presidi sono responsabili per la salute dei loro alunni.