Logo San Marino RTV

Rimini: evade dai domiciliari e gira in moto con un coltello, arrestato prima che potesse raggiungere l'ex compagna

26 dic 2019
Immagine di repertorio

A far scattare l''allarme' è stato un cittadino dopo aver visto un uomo salire in sella a una motocicletta. Fin qui nulla di strano, ma portava con sé un coltello da cucina. E' successo martedì scorso. Subito sono partiti gli accertamenti della polizia che hanno portato all'individuazione del motociclista: un 41enne di origini napoletane ai domiciliari, con precedenti e un divieto di avvicinamento alla ex compagna più volte non rispettato.

Per questo si è subito temuto per l'incolumità della donna e sono scattate le ricerche, con una volante giunta a casa dell'ex compagna. L'uomo è stato poi rintracciato. Si è giustificato dicendo di dover sbrigare delle commissioni personali e sostenendo di essere stato autorizzato dal giudice, ma non è riuscito a spiegare perché tenesse il coltello nel vano sottosella. L'oggetto è stato quindi sequestrato e il 41enne denunciato per possesso ingiustificato di armi e arrestato per evasione dai domiciliari. Numerosi i suoi precedenti per reati di maltrattamenti in famiglia, percosse, minacce e inottemperanza al divieto di avvicinamento all'abitazione familiare.