Logo San Marino RTV

Rimini: pochi i turisti da fuori regione

6 giu 2020
Spiaggia di Rimini
Spiaggia di Rimini

Sono ancora pochi i turisti provenienti da fuori Emilia-Romagna sulla spiaggia di Rimini nel primo weekend dopo l'apertura dei confini tra regioni. Nonostante il sabato soleggiato, facendo un giro tra gli stabilimenti balneari si nota come l'arenile sia popolato prevalentemente di gente del posto. "Sono ancora pochissimi quelli da fuori regione - spiega all'ANSA il presidente dei balneari di Rimini Sud, Mauro Vanni -. Ci sono tanti riminesi che avevano voglia di mare. Però qualche straniero ce lo aspettiamo questo weekend". La stampa locale ha annunciato l'arrivo di alcune famiglie dalla Germania.

Dal Bagno 8 Luciano spiegano all'agenzia che "qui erano soliti venire molti turisti dell'Est Europa. Ci vorrà ancora un po' per rivederli. Gli hotel della zona sono tutti chiusi". In questo stabilimento si contano oggi una famiglia veneta ed una lombarda, gli altri clienti sono tutti del posto. Stessa storia allo stabilimento Le Spiagge. "I quattro hotel che ci mandano i clienti sono tutti chiusi - spiega il gestore -, quindi non vediamo ancora turisti da fuori regione né stranieri". Sulla sua spiaggia, come sulle altre, sembra quasi tornato tutto alla normalità, "a parte il fatto che abbiamo dovuto diminuire gli ombrelloni del 30%", prosegue il gestore che si domanda: "Perché a Riccione o in Liguria gli ombrelloni possono stare più vicini? Il Covid non è uguale ovunque?"