Logo San Marino RTV

Rimini porto sicuro

L'iniziativa organizzata dal Comune e l'Associazione Arcobaleno per celebrale la "Giornata Internazionale del Rifugiato"

di Giacomo Barducci
21 giu 2019
L'iniziativa “Rimini porto sicuro” organizzata dal Comune e dall'Associazione Arcobaleno ha riunito tanti artisti e cantanti
L'iniziativa “Rimini porto sicuro” organizzata dal Comune e dall'Associazione Arcobaleno ha riunito tanti artisti e cantanti

Grande partecipazione ieri a Rimini per la Giornata Internazionale del Rifugiato. Indetta dalle Nazioni Unite per la prima volta il 20 giugno 2001 con lo scopo di commemorare l'approvazione della convenzione sullo statuto dei rifugiati. L'iniziativa “Rimini porto sicuro” organizzata dal Comune e dall'Associazione Arcobaleno ha riunito tanti artisti e cantanti che hanno deciso di mettere la faccia e impegnarsi in prima persona.

Nel mondo sono oltre 70 milioni i rifugiati, richiedenti asilo e sfollati costretti a vivere in condizioni di assoluta povertà. Il vice sindaco Gloria Lisi ha voluto sottolineare che Rimini “non è indifferente su ciò che avviene ogni giorno nel mediterraneo” e sarà sempre un porto sicuro e una terra di accoglienza. Al sindaco Andrea Gnassi inoltre l'associazione "Rimini Umana" ha consegnato tutte le firme raccolte per chiedere l'iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo.