Logo San Marino RTV

Rimini: rapinatore seriale, fuga finita

2 set 2020
Rimini: rapinatore seriale, fuga finita

È fermato ieri sera dalla Squadra mobile il presunto rapinatore seriale che da giorni terrorizzava Rimini. Una serie di rapine a mano armata che avevano prima colpito due farmacie, il 28 agosto il colpo al Conad di via Settembrini. Ieri altri due colpi, a distanza ravvicinata, in via Pascoli. Prima una parrucchiera poi una tabaccheria al centro Flaminio. Per tutti la stessa modalità. L'uomo, mascherina e cappello sul volto, si presentava alla cassa e, sotto la minaccia della pistola, si faceva consegnare l'incasso per poi fuggire. Motivo per cui, dopo le prime testimonianze e la visione dei filmati a circuito chiuso, gli inquirenti hanno pensato si trattasse della stessa persona. Da giorni gli uomini della Questura erano sulle sue tracce. Ieri sera è finita la sua fuga.