Logo San Marino RTV

Rimini: ruba un'auto e tenta la fuga verso San Marino, 20enne deve rispondere di tentato omicidio

4 gen 2019
Rimini: ruba un'auto e tenta la fuga verso San Marino, 20enne deve rispondere di tentato omicidio
A Rimini, nel tardo pomeriggio di ieri, un 20enne italiano di origine slave ha rubato un monovolume lasciato aperto e col motore acceso dal proprietario. L'uomo, a pochi metri di distanza, stava parlando con un amico, quando ha sentito sbattere la portiera. Nel tentativo di bloccare la fuga si è parato davanti alla vettura, finendo investito. L'uomo, 52enne del posto, è stato poi ricoverato in ospedale con una serie di contusioni.

Il 20enne non si è poi fermato all'alt della Polizia, fuggendo a tutta velocità sulla Consolare in direzione San Marino. Con una serie di inversioni a 'u', sbattendo contro le auto parcheggiate, passando con il rosso a tutti i semafori e rischiando un gran numero di incidenti, è stato bloccato e arrestato, dopo un inseguimento di 20 minuti, dagli agenti delle volanti in via della Gazzella, a Rimini. Ora deve rispondere di tentato omicidio, furto e resistenza a pubblico ufficiale.

Quando è scattato l'allarme – fa sapere la Questura di Rimini – è stato attivato il protocollo di impiego delle Unità operative di pronto intervento per proteggere le zone sensibili della città per la presenza di numerosi turisti.

fm