Logo San Marino RTV

Rimini: ruba una damigiana di vino lasciata incustodita, condannato a 2 anni

23 feb 2019
Carabinieri di Rimini
Carabinieri di Rimini
Un 28enne di origini siciliane era in via Sinistra del Porto, a Rimini, quando, all'interno di una giardino, ha notato una damigiana di vino lasciata momentaneamente incustodita dal proprietario che era appena rientrato dal fare la spesa. È così entrato nel giardino per rubare la damigiana ma, vistosi scoperto, ha spintonato il proprietario per guadagnarsi la fuga. Una fuga durata però ben poco perché il ladro di vino è stato ben presto bloccato dai Carabinieri, allertati da un passante. Così anche la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

L'uomo, condotto in caserma, è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Rimini in attesa della celebrazione del rito direttissimo. Questa mattina, a seguito di udienza di convalida, l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato condannato a 2 anni di reclusione ed al pagamento di una multa di 600 euro con pena sospesa ed applicazione del divieto di dimora nella provincia di Rimini.

fm