Logo San Marino RTV

Rimini: sei comuni si astengono nell'elezione del coordinatore Atersir

30 lug 2019
@fb
@fb

Il 29 luglio, in occasione della Conferenza dei Sindaci convocata e presieduta dal presidente della provincia di Rimini, si sono svolte l’elezione del coordinatore del consiglio locale di Atersir e la nomina del rappresentante locale presso il Consiglio d'Ambito.

"Un'elezione solamente di facciata", scrivono in una nota i comuni di Coriano, Bellaria Igea Marina, Riccione, Novafeltria, San Leo e Montefiore Conca: "l’assessore Luca Brasini era già stato scelto come coordinatore così come il presidente Riziero Santi aveva già deciso di nominare se stesso come locale rappresentante presso il Consiglio d'Ambito".

Al momento del voto le 6 amministrazioni hanno abbandonato l’aula in segno d'astensione, mentre "Cattolica ha votato contro la mozione", prosegue il comunicato. In questo modo, questi comuni hanno voluto sottolineare come il "principio democratico non sia stato rispettato e come sia stata negata la possibilità di proporre altrettante figure competenti".

Mariano Gennari, sindaco di Cattolica, afferma: "La nostra proposta era di nominare come coordinatore un sindaco scelto tra i comuni di Bellaria Igea Marina, Coriano, Riccione o Cattolica.”