Logo San Marino RTV

Rimini: strappa la catenina d'oro e la nasconde in bocca, arrestato 30enne napoletano

20 ago 2019
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Uno strappo fulmineo e la catena d'oro non c'era più. È accaduto domenica notte in un locale da ballo di Rimini. La vittima del furto si è immediatamente girata individuando l'autore del gesto. Ha così chiesto l'intervento della Polizia di Stato che, appena entrata, ha bloccato un uomo di 30 anni napoletano, già conosciuto alle forze dell'ordine per reati analoghi. L'uomo però si dichiarava del tutto innocente e la catenina non saltava fuori, fino a quando – come racconta riminitoday – gli agenti non l'hanno costretto ad aprire la bocca (non in senso figurato) e a “sputare il rospo”. Il 30enne l'aveva infatti nascosta sotto la lingua. L'uomo è stato arrestato in flagranza di reato con l'accusa di furto con strappo.