Logo San Marino RTV

Rimini: tentano rapina in un negozio, arrestati dalla Polizia

Hanno puntato un coltello alla gola della titolare

di Filippo Mariotti
30 apr 2019
I rilievi della Polizia
I rilievi della Polizia

Due uomini col volto coperto da sciarpe nere hanno tentato di rapinare un negozio di telefonia in Piazzale Cesare Battisti a Rimini. Era ancora pieno giorno quando sono entrati nell'esercizio urlando “questa è una rapina!” e puntando un coltello al collo della titolare e continuando “dacci i soldi sennò ti ammazzo”. Un commesso è però riuscito ad uscire in strada per dare l'allarme. Intanto all'interno, la donna, con sangue freddo, è riuscita a divincolarsi. I ladri, vista la situazione, hanno così preferito fuggire. Una corsa breve perché le forze dell'ordine giunte sul posto li hanno intercettati a breve distanza. Erano due 40enni di origine campana, entrambi con numerosi precedenti per reati specifici. Sono stati portati in Questura e arrestati per tentata rapina pluriaggravata.