Logo San Marino RTV

Rimini: turisti denunciano strutture indecenti, oltre 8.500 euro di multa per due alberghi

di Filippo Mariotti
3 set 2019

Turisti increduli e delusi per la grossolane carenze trovate, hanno segnalato all’Associazione Albergatori e alla Polizia Locale due strutture alberghiere della zona nord di Rimini. Dai portali web dedicati, gli hotel - dichiarati “tre stelle” - parevano accoglienti, ma alla prova dei fatti presentavano un livello di decoro inaccettabile. In pratica i clienti sono stati vittime di una pubblicità ingannevole.

Gli alberghi, come appurato dai controlli della Polizia Locale, presentavano numerose violazioni in merito alle condizioni igienico sanitarie. Non solo: in una delle due strutture la cucina era in condizioni non consone e due delle quattro sale comuni non erano fruibili. In particolare, la sala con vasca idromassaggio “Iacuzzi” risultava chiusa con mobili accatastati al suo interno. Anche la palestra era stata adibita a camera da letto ad uso dei gestori.

Alla prima delle strutture ricettive è stata elevata una sanzione amministrativa di 5.300 euro con una segnalazione all'Autorità Garante della Concorrenza e del mercato per pratica commerciale scorretta. Mentre le sanzioni a carico della seconda struttura sono state pari ad 3.300 euro. Possibile ora la sospensione delle attività per difetto dei requisiti minimi.


Foto Gallery