Logo San Marino RTV

Scontro fra treni della metro a Napoli, 4 in ospedale e 12 curati sul posto

14 gen 2020
@ilmattino.it
@ilmattino.it

"In merito all'incidente odierno, che ha coinvolto treni della metropolitana, si comunica che i feriti per i quali è stato necessario accedere a cure di pronto soccorso sono quattro: 1 macchinista con trauma toracico e trauma cervicale (trasportato al Cardarelli) e 3 passeggeri". E' quanto si legge in una nota dell'Asl Napoli 1 Centro. "Di questi - si sottolinea - 1 con problema lombo-sacrale (CTO), 1 con sospetta frattura arto inferiore (Cardarelli) 1 con trauma alla mano (CTO). E' stato allestito nell'immediato un "posto medico avanzato" del Servizio 118 Napoli 1 Centro che ha prestato le prime cure ad altri feriti e curati sul posto feriti leggeri (in totale 12) per i quali non si è reso necessario il ricovero in Pronto Soccorso: le operazioni di soccorso sono state coordinate dal dottor Giuseppe Galano in qualità di Direttore Servizio 118 Asl Napoli 1 Centro e Referente Sanitario Regionale per le maxi emergenza".

L'incidente è avvenuto intorno alle 7 tra tre treni della linea 1 della metropolitana di Napoli appena fuori dalla stazione Piscinola. Lo scontro è avvenuto tra un treno che dal deposito si stava immettendo sul binario 1 e che si è scontrato con un altro che viaggiava sullo stesso binario e che si apprestava a entrare in stazione.