Logo San Marino RTV

Superenalotto: riscosso il jackpot più alto della storia

9 ott 2019
Foto Ansa
Foto Ansa

Sisal SpA, concessionaria del SuperEnalotto, ha reso noto che la schedina vincente del Jackpot record da oltre 209 milioni di euro vinto lo scorso 13 agosto a Lodi, è stata presentata per le procedure di ritiro del premio, a cura di un ente Bancario incaricato dal vincitore, che mantiene dunque l'assoluto anonimato. La vincita più alta mai assegnata nella storia del SuperEnalotto di Sisal è stata realizzata grazie a una giocata di soli 2 euro.

Dal giorno della vincita, a Lodi si è scatenata una sorta di caccia aperta al neopaperone, dato che ancora non se ne conosce l'identità. Non è, infatti, grazie alla giocata di un sistema che e' fioccata la vincita, quindi non interessa più persone qualcuna delle quali avrebbe potuto scegliere di parlare ma tutto è dipeso, invece, da una schedina richiesta al sistema Quick Pick. Quindi il vincitore potrebbe, benissimo, essere qualcuno che non aveva mai tentato prima la fortuna in vita sua.