Logo San Marino RTV

Svenuta fuori dalla Villa delle Rose, “nessun soccorso”. Gestore e security: “Non ci risulta”

Il racconto di una madre al Corriere Romagna

di Filippo Mariotti
13 giu 2019
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Lunedì sera tanti i giovani alla festa d'istituto dei licei Giulio Cesare-Valgimigli e Einstein alla Villa delle Rose, sulle colline di Misano Adriatico. La mamma di una 17enne ha però raccontato al Corriere Romagna di un episodio poco edificante: “Una ragazza è svenuta addosso a mia figlia, e nessuno, nonostante le richieste di aiuto, è intervenuto per soccorrerla”. Secondo il racconto della giovane, un bodyguard avrebbe risposto “si arrangia” alla richiesta di portare la ragazza all'interno dell'ambulanza presente fuori dal locale, il cui gestore replica: “Il fatto non ci risulta, nessuno ce lo ha segnalato”.

La temporanea perdita di sensi della studentessa sarebbe stato dovuto al caldo all'esterno della Villa della Rose, dove i giovani. accalcati. hanno aspettato un paio d'ore prima di poter entrare. “Sono state prese tutte le precauzioni, predisponendo due ambulanze della Blu Pubblica Assistenza a pochi metri dalla fila di ingresso al locale, oltre a 7 uomini di ronda”, ha affermato al Corriere Romagna il gestore Marco Tiraferri. Versione confermata dal referente delle ambulanze: “Se qualcuno avesse chiesto aiuto lo avremmo soccorso, ma così non è stato”.