Logo San Marino RTV

Tragedia familiare: padre uccide i figli gemelli e si toglie la vita

sms padre alla moglie 'non li rivedrai più'

27 giu 2020
@ansa
@ansa

Due bambini, un maschio e una femmina gemelli di 12 anni, sono stati trovati morti a Margno, nel Lecchese. Il padre li avrebbe uccisi, per poi uccidersi, gettandosi dall'altissimo ponte della Vittoria a Maggio di Cremeno (Lecco), luogo poco lontano da dove si è consumato il duplice omicidio. Un viadotto, tra l'altro, tristemente noto in quanto negli anni teatro di innumerevoli suicidi. A trovare i corpi dei figli è stata la madre, giunta dal Milanese disperata dopo aver ricevuto un messaggio dal marito, da cui pare fosse in fase di separazione e nel quale aveva scritto 'non li rivedrai più'.